Villaggio Ipogeo

Il villaggio ipogeo di Sant'Antioco è costituito dall'insieme delle tombe scavate nella roccia e nel suolo di un'antica necropoli punica successivamente riutilizzate dalle genti più povere del luogo. Si attesta che fossero almeno 700 nel 1930. Erano abitate sino agli anni sessanta, intonacate, con caminetti e nicchie scavati nelle stanze interne, i muri interni venivano intonacati per prevenire l'umidità e consentire l'abitabilità.

Galleria